Non è mai troppo tardi

Imparare una nuova lingua a qualunque età…è davvero utile! A rivelarlo è una ricerca pubblicata su Brain and Language.

Sono ormai da tempo conosciuti i vantaggi del bilinguismo sulle funzioni cognitive in età giovanile, quali la flessibilità nel passare da un compito ad un altro oppure la capacità di ignorare  stimoli disturbanti rispetto l’attività in corso. Per quanto riguarda le persone anziane, il recente studio indica come l’apprendimento di una nuova lingua contribuisca a tenere allenata la mente. In particolare, a livello cerebrale, è possibile registrare la crescita di nuove cellule e l’ampiamento/rafforzamento delle connessioni neurali.

A voi dunque la scelta della lingua su cui cimentarsi!

 

Beatrice

https://www.theguardian.com/education/2014/sep/04/what-happens-to-the-brain-language-learning

Ti è piaciuto questo articolo?

Ricevi il riepilogo mensile direttamente sulla tua mail.