Riabilitazione Cognitiva

Semplifica il tuo lavoro



Brainer è la Piattaforma web per la Riabilitazione Cognitiva. Si tratta di un'evoluzione tecnologica del software Brainer, sviluppato all'interno del Politecnico di Torino, in collaborazione con un nutrito comitato scientifico, formato da Neurologi, Foniatri, Geriatri, Logopedisti e Neuropsicologi.


Negli anni, Brainer ha perseguito il suo obiettivo: aiutare i Neuropsicologi a svolgere al meglio il proprio lavoro. Brainer ha progettato e realizzato uno strumento che potesse essere la tua "cassetta degli attrezzi". Utilizzabile in tutti i luoghi di lavoro: Reparto, Struttura, Studio e anche a Domicilio.

à

i vantaggi

Brainer per Neuropsicologi e RSA


Per i neuropsicologi

  • Ampia gamma di esercizi sempre con te
  • Basta utilizzare fogli di carta
  • Riabilitazione personalizzata
  • Massimizza i risultati della riabilitazione

Per le RSA

  • Aumenta l'offerta verso i tuoi ospiti
  • Crea un ambiente partecipativo
  • Dai un riscontro ai familiari
  • Differenziati con un immagine innovativa
1634
Utenti attivi
184413
Sessioni effettuate
425
Cliniche coinvolte
81
Tasso di utilizzo

Dicono di Brainer


Lavoriamo con


Inizia ora

Prova Gratis per 14 giorni


Brainer è la cassetta degli attrezzi che ogni Neuropsicologo dovrebbe avere.
Tutto nel tuo account, accessibile ovunque e da qualsiasi dispositivo.

Novità dal mondo della neuropsicologia

Il Blog di Brainer


Essere informati_ Sì, grazie!

Essere informati? Sì, grazie!


Tre adulti su quattro vorrebbero essere a conoscenza riguardo alla malattia neurologica della quale potrebbero essere affetti, anche se non esistesse cura; otto su dieci, invece, gradirebbero essere informati in caso un famigliare ne fosse affetto. Ecco cosa emerge da uno dei tanti studi condotti dalla GE Healthcare. Coinvolti 10.000 adulti in dieci Paesi, la ricerca internazionale […]

I riflessi un tempo soppressi, ora riemergono

I riflessi un tempo soppressi, ora riemergono


SEGNI DI RILASCIO FRONTALE. Vengono chiamati così i riflessi primitivi / regressivi dei neonati, azioni non controllate, attivate spontaneamente da una determinata circostanza. Poco alla volta questi riflessi regrediscono e, con la maturazione  fisica ed intellettiva dell’individuo, scompaiono. Nelle persone affette da Malattia di Alzheimer, il danneggiamento cerebrale, in particolare quello che interessa il lobo […]

La memoria in un chip

La memoria in un chip!


Il contributo di una start up statunitense Inventare un apparecchio per le persone con Malattia di Alzheimer in grado di formare correttamente i ricordi. È stata questa l’ingegnosa idea della start up statunitense Kernel. Il chip è stato progettato per lavorare all’interno dell’ippocampo, l’area del cervello cruciale per la formazione dei ricordi. Attraverso i suoi […]

il-vecchismo_una-nuova-discriminazione

Il Vecchismo: una nuova discriminazione


“A volte, mi sento oggetto di discriminazione, ma questo non mi fa arrabbiare. Semplicemente mi stupisce. Come possono negare a se stessi il piacere della mia compagnia. Va oltre la mia comprensione”. Cit. Zora Neale Hurston   Rappresenta una delle piaghe purtroppo sempre più diffuse, per vecchismo si intende la discriminazione di una persona sulla […]